Florence de Chastenay

Florence de Chastenay si è stabilita più di quaranta anni fa vicino al Pantheon, in questo quartiere che ama, frequentato da accademici e normanni. Ha creato una libreria originale, dedicata a temi sulfurei: esoterismo, magia, occultismo, massoneria. Apprezza ancora i consigli che ha ricevuto da due librerie che ora mancano, Lucien Scheler e François Chamonal, consigli che ha ancora in mente.

 Nata da madre italiana, parla perfettamente l'italiano e conosce bene l'antico mercato dei libri oltre le Alpi. Una studiosa nella sua specialità, tuttavia, si impegna per il miglioramento continuo e riconosce che nulla le piace più di scoprire un libro a lei sconosciuto. Sono queste le sue origini italiane? il suo temperamento infuocato sostiene ironicamente la "lega delle librai", certamente piccola, ma unita da una vera complicità.

 Se passi per la rue Gay-Lussac, entra per presentargli i tuoi desideri. Ti guarderà dagli occhiali e, se sei fortunato, andrà dietro un passaggio misterioso per trovarti, non perlimpimpin polvere, ma un curioso piccolo libro di cui ha il segreto.

 Librairie Florence de Chastenay, 76, Rue Gay Lussac F-75005 PARIS

 Tel. : +33 1 43 54 05 78

 Orari di apertura: Lun - Sab 12: 00-19: 00, chiuso in agosto